Teste parte offesa in processo

Reggio Calabria, fanno saltare l'auto di un testimone. Arrestati

Volevano impedire alla parte offesa in un processo di andare a testimoniare e, per questo, hanno fatto saltare in aria l'auto di un parente della donna

Redazione
Fanno saltare auto testimone, arrestati

Volevano impedire alla parte offesa in un processo di andare a testimoniare e, per questo, hanno fatto saltare in aria l'auto di un parente della donna. Con questa accusa personale della Polizia di Stato dei Commissariati di Gioia Tauro e Taurianova ha arrestato, in esecuzione di un'ordinanza del gip di Palmi, Francesco Demasi, di 24 anni, e Antonino Larosa (26), entrambi di Taurianova, mentre la squadra mobile di Roma ha bloccato Francesco Tripodi (28), di Gioia Tauro, alloggiato in un camping della capitale.


I tre sono accusati di danneggiamento, detenzione e porto in luogo pubblico di materiale esplodente ed estorsione. Secondo l'accusa sarebbero responsabili dell'esplosione, nel gennaio 2016, di un'auto a Gioia Tauro. Gli investigatori sono riusciti ad individuare la vettura utilizzata dagli attentatori per giungere sul luogo del delitto e, successivamente, sia gli esecutori materiali del danneggiamento, indicati in Larosa e De Masi, che il mandante, Tripodi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"
Intervista all'economista candidato per la Lega

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"

Ecco il bunker della 'Ndrangheta. Era il nascondiglio dei latitanti
scoperto nelle campagne di Rosarno, Reggio Calabria

Ecco il bunker della 'Ndrangheta. Era il nascondiglio dei latitanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU