"Salvini premier unica speranza"

Iwobi: "Se il PD porterà in aula lo Ius Soli, la Lega scatenerà un'insurrezione"

Il responsabile Sicurezza e Immigrazione del Carroccio: "Dopo anni di malgoverno vogliono approvare a fine legislatura una legge ingiusta e razzista"

Redazione
Iwobi: "Se il PD porterà in aula lo Ius Soli, la Lega scatenerà un'insurrezione"

Toni Iwobi

"Il Partito (anti)Democratico, che ieri ha riunito la Direzione Nazionale, non osi nemmeno lontanamente ipotizzare di portare in Aula, magari con la fiducia, lo Ius Soli. La Lega scatenerebbe una vera e propria battaglia parlamentare e un'insurrezione in tutte le piazze d'Italia": queste le parole pronunciate martedì da Toni Iwobi, responsabile Sicurezza e Immigrazione del Carroccio.

"Il Pd e i cespugli secchi della sinistra - ha proseguito Iwobi - sono arrivati al capolinea. Hanno distrutto l'Italia in anni di malgoverno e ora con un colpo di coda finale vorrebbero far approvare a fine legislatura una legge ingiusta verso gli stranieri e razzista verso gli italiani".

Se proprio ci tengono allo Ius Soli, lo mettano nel programma elettorale e vediamo quanti voti raccolgono. Il Presidente della Repubblica deve sciogliere le Camere immediatamente. La farsa è finita. Gli italiani si meritano un governo democratico, libero e forte. E solo Matteo Salvini premier può ridare la speranza a questo Paese massacrato dal Pd e dai suoi pseudo alleati".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"
credono di poter fare tutto quello che vogliono...

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"

Macròn ha rotto i colliòn. Solo un quarto dei francesi lo vuole ancora
Salvini, dopo Baobab 27 sgomberi a Roma
"legalità quartiere per quartiere"

Salvini: "Dopo il Baobab 27 sgomberi a Roma"

Il vescovo di Bologna: "San Petronio non diventi una moschea"
Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"
la provocazione del consigliere di fdi

Politico umbro: "Ubriachi e drogati si paghino i soccorsi"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU