sanzioni per oltre 12mila euro

Palermo, sequestro record di pesce a Ballarò

Al titolare di una pescheria, risultata abusiva, sono state contestate la mancanza della Scia comunale e della Scia sanitaria e la mancata tracciabilità del prodotto ittico

Redazione
Palermo, sequestro record di pesce a Ballarò

Tre attività abusive scoperte, 860 chili di prodotti ittici sequestrati e sanzioni per oltre 12mila euro. E' il bilancio di una serie di controlli eseguiti dalla Polizia nel quartiere di Ballarò a Palermo, insieme personale della Guardia Costiera e agenti della Polizia municipale. In tre esercizi commerciali, tutti nei pressi di piazza del Carmine, sono state accertate violazioni di natura amministrativa. Al titolare di una pescheria, risultata abusiva, sono state contestate la mancanza della Scia comunale e della Scia sanitaria, l'occupazione abusiva del suolo pubblico e la mancata tracciabilità del prodotto ittico. Oltre al sequestro del locale, si è provveduto a quello del pesce, pari a circa 680 chili, destinato alla distruzione poiché in cattivo stato di conservazione. Al gestore dell'attività commerciale sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 7.770 euro.


Un chiostro in forma mobile è stato sanzionato per la mancanza della Scia sanitaria, per l'occupazione abusiva del suolo pubblico, per la mancata autorizzazione dell'attività di ambulante su area pubblica. Le rastrelliere, i banconi, circa 20 chili di pesce privi di tracciabilità e in cattivo stato di conservazione sono stati sequestrati. Le sanzioni amministrative contestate ammontano a circa 5.000 euro. Ancora sempre nei pressi di piazza del Carmine, è stata riscontrata l'attività abusiva di vendita di prodotti ittici.

Di tale attività, non si conosce il gestore perché poco prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, il negoziante è fuggito lasciando incustodita l'attività commerciale. Sequestrate attrezzature e denaro, circa 400 euro, e rimossa la struttura in metallo fissata sul suolo pubblico e le tende. Complessivamente durante i controlli sono state elevate sanzioni per circa 12mila euro e sequestrati 860 chili di pesce.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Dietro le quinte del potere
Perucchietti, Pamio e Bizzocchi: tris d'assi in libreria

Dietro le quinte del potere

Tav: tutto fermo, tutto tace
la lega: "maggioranza spaccata"

Tav: tutto fermo, tutto tace

Fotonotizia / La stampa "saluta" Di Maio, conti alla mano
i danni del reddito di cittadinanza...

Fotonotizia / La stampa "saluta" Di Maio, conti alla mano

Lavoro: scoperti 250 lavoratori in nero a Brescia
Nella ristorazione. Anche dei percettori di reddito cittadinanza

Lavoro: scoperti 250 lavoratori in nero a Brescia

Tridico: "In pensione anche prima ma i base ai contributi"
"Su Quota 100 risparmiati 6,2 miliardi nel triennio"

Tridico: "In pensione anche prima ma i base ai contributi"

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Scossa di terremoto nell'Alessandrino
per fortuna non ci sono vittime

Scossa di terremoto nell'Alessandrino


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU