Verso il voto del 4 dicembre

Referendum, italiani privati del diritto di voto in cambio del costo di un caffé

L'avvocato Felice Besostri, del Comitato nazionale per il No, denuncia alcune delle molte contraddizioni contenute nel testo della riforma costituzionale

Redazione
Referendum, italiani privati del diritto di voto in cambio del costo di un caffé

Privati del voto per un caffé. Composizione da foto ANSA

"Storicamente le immunità sono sorte per proteggere i rappresentanti dei cittadini dagli arbitri dell'esecutivo e di una magistratura al suo servizio. Ma i nuovi senatori non rappresentano più la Nazione e non sono eletti dai cittadini, quindi viene meno la ragione di fondo per concedere le immunità". Così Felice Besostri, avvocato del Comitato nazionale per il No, venerdì 14 ottobre boccia in un'intervista a Repubblica il nuovo senato che dovrebbe scaturire da una vittoria del Sì al referendum in calendario per domenica 4 dicembre.

Per quanto riguarda i tagli alle indennità dei senatori, Besostri fa notare che la formulazione del quesito è ingannevole. "II titolo della legge - afferma - parla di riduzione dei parlamentari, quindi ci si aspetterebbe un taglio drastico ma equilibrato, ad esempio 400 deputati e 200 senatori. Invece il rapporto 630 a 100 rappresenta il più alto differenziale europeo tra Camere in Stati non federali. Il risparmio è un prezzo pagato alla rinuncia del diritto di voto. Un po' poco: 91 centesimi, neanche il prezzo di un caffè per abitante. E poi l'abolizione dell'indennità è uno specchietto per le allodole, perché diarie e trasferte restano in carico al Senato".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi
la ex pornostar annuncia ricorso

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU