mentre gli sbarchi non si arrestano...

I clandestini a Como? Ci costano 150mila euro

E poi c'è il discorso del trasporto di quelli bloccati a Chiasso o a Ventimiglia. Che per qualche strano motivo, prima di essere inviati nelle strutture d'accoglienza, verrano spediti a mille chilometri di distanza, sempre a spese nostre

Redazione
Altri 286 clandestini in arrivo via mare a Pozzallo. Solo 18 le donne

Foto ANSA

150mila euro. Questa è la cifra che ci costeranno i clandestini di Como. La Prefettura, entro una settimana e con una procedura "d'urgenza" che esclude l'obbligatorietà di una gara pubblica, affiderà la gestione del centro di accoglienza temporaneo di via Regina alla Technifor di Terni, che fornirà le "case mobili".


Solo per il noleggio dei container-abitazioni collocati nello spiazzo comasco spenderemo, per la precisione, 149.376 euro IVA compresa. Esclusi invece vitto, riscaldamento, acqua e quant'altro. Quelle saranno tutte spese a parte. In pratica, il Ministero dell'Interno pagherà 2.500 euro d'affitto per ogni casetta. E poi c'è il discorso del trasporto dei clandestini bloccati a Chiasso o a Ventimiglia. Che per qualche strano motivo, prima di essere inviati nelle strutture d'accoglienza, verrano spediti a mille chilometri di distanza, in un mega-CIE di Taranto, destinazione finale per tutti quei migranti che nelle ultime settimane non sono riusciti a varcare la frontiera. Costo, 2.600 o 2.700 euro di trasporto in pullman, a seconda che quest'ultimo sia di grandi o piccole dimensioni.


Numeri da capogiro, se si pensa che solo lunedì scorso si è toccata una cifra record di sbarchi in Sicilia. Ben 2300 clandestini sono arrivati nei porti dell'Isola: ad Augusta 401 a bordo di nave Phoenix dell'Ong Moas; oltre 300 sono stati condotti a Trapani, tra cui alcune donne in avanzato stato di gravidanza, 50 minori non accompagnati e un neonato di appena un mese, con la nave "Vos Hestia" di Save the children; più di 50 i minori non accompagnati; 286 sulla nave del Moas "Topaz Responder" a Pozzallo; 335 su "Dignity 1" di Medici senza frontiere a Messina. E, poi, 842 a Palermo sulla "Siem Pilot", tra cui 96 donne e 48 minori. A Pozzallo la "Topaz Responder" ha sbarcato 255 uomini, 19 donne e 17 minori. Cinque i ricoverati nell'ospedale di Modica: due donne in gravidanza e tre bambini debilitati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU