Invasione programmata

L'ultima follia europea: vietato espellere i clandestini che hanno precedenti penali

Così stabilisce una sentenza della Corte di giustizia Ue: "Non si può espellere o negare il permesso di soggiorno a un migrante in base alla sua fedina penale"

Redazione
L'ultima follia europea: vietato espellere i clandestini con precedenti penali

Foto ANSA

La Corte di giustizia europea ha stabilito che non si può espellere un clandestino o rifiutare il permesso di soggiorno a un immigrato solo perché ha commesso dei reati prima di entrare illegalmente in un Paese europeo: "Una misura di espulsione per poter essere adottata deve essere proporzionata e basata sul comportamento personale del cittadino". Quindi è possibile espellere solo chi rappresenta "una minaccia effettiva, attuale e sufficientemente grave per un interesse fondamentale della società dello Stato membro ospitante": può anche essere un criminale, ma fin quando non commette reati nel Paese ospitante non può essere espulso né dichiarato clandestino.

La sentenza fa riferimento a due casi, simili tra loro. Il primo è quello di Alfredo Rendon Marin, cittadino extracomunitario, padre e affidatario esclusivo di un figlio avente la cittadinanza spagnola e di una figlia avente la cittadinanza polacca, entrambi minorenni e residenti in Spagna. L'altro è quello di una donna, madre di un figlio con cittadinanza britannica che risiede con lei nel Regno Unito, del quale ha l'affidamento esclusivo. A causa dei loro precedenti penali, i due cittadini avevano ricevuto rispettivamente un no al permesso di soggiorno e un decreto di espulsione; ora la sentenza della Corte ribalta tutto, e potrebbe scatenare migliaia di ricorsi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"
ormai non ci crede più neanche lui

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU