Francia sotto attacco

Parigi: adolescente preparava attentato, cinque siriani cercavano kalashnikov

Sale la tensione nella capitale francese dopo il fermo di uno jihadista 15enne e degli uomini che stavano progettando l'acquisto di quattro mitragliatori

Redazione
Parigi: adolescente preparava attentato, 5 siriani cercavano kalashnikov

Gendarmi ai piedi della Tour Eiffel. Foto ANSA

Si susseguono le notizie relative ad attentati falliti per un soffio o in fase di progettazione all'ombra della Tour Eiffel: nella mattinata di mercoledì 14 settembre, nella capitale francese è stato infatti arrestato un quindicenne che si era detto pronto a colpire il paese con un nuovo atto terroristico. Il ragazzo posto in stato di fermo dagli 007 transalpini, nato nel settembre del 2001, è stato individuato nel ventesimo arrondissement, zona a nord di Parigi. A quanto si apprende era in contatto con il jihadista francese Rachid Kassim, presunto mandante e ispiratore dalla Siria di diversi progetti d'attentato in Francia.

Nel corso della notte precedente, sempre a Parigi ma nel XVIII arrondissement (Montmartre), sono invece stati arrestati cinque siriani armati e sospettati di voler acquistare quattro fucili mitragliatori kalashnikov per la somma di 600 euro. I cinque, dopo aver mangiato e parlato dell'acquisto delle armi, sono stati pedinati dalla polizia, che aveva solidi motivi per considerarli sospetti. Si sono recati a quel punto nel quartiere di Montmartre, dove hanno cominciato a fotografare da diverse angolature la basilica del Sacre-Coeur. A quel punto, gli agenti hanno deciso di passare all'azione e di arrestarli con l'accusa di associazione per delinquere e detenzione di armi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro

Fidel è morto
la vignetta di krancic

Fidel è morto


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU