il responsabile sicurezza e immigrazione della Lega

Iwobi: "I finti profughi? Se li prendano in casa Renzi e Alfano"

"Li mantengano loro che stanno costruendo per i nostri figli e nipoti un futuro di violenza, povertà, insicurezza, terrorismo e dominio dell'Islam"

Redazione
Iwobi: "I finti profughi? Se li prendano in casa di Renzi e Alfano"

Foto ANSA

"Italia allo sbando. Riforma delle pensioni presa in giro. Premier impegnato a litigare con una parte del suo partito. L'ambasciatore USA che ci dice come votare sulle riforme. Niente taglio delle tasse (era ovvio). Il tutto mentre continua l'invasione programmata di finti profughi. Il governo Renzi è incapace e dannoso e se ne deve andare oggi stesso". Lo afferma in una nota Tony Iwobi, responsabile federale del dipartimento sicurezza e immigrazione della Lega.

"I clandestini", aggiunge, "andrebbero spediti a casa del presidente del Consiglio e del ministro Alfano. Li mantengano loro che stanno costruendo per i nostri figli e nipoti un futuro di violenza, povertà, insicurezza, terrorismo e dominio dell'Islam. L'Italia si liberi subito del PD e dei suoi alleati. E la soluzione non sono certo i 5 Stelle, incapaci di governare, litigiosi e attaccati alle poltrone peggio del pentapartito della Prima Repubblica".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU