Neonata ingerisce hashish

Ricoverata all’Ospedale dei bambini di Palermo e trasferita in rianimazione

Tutto questo mentre la Camera dei deputati si prepara a dibattere sul testo che vorrebbe togliere il divieto di detenzione e autorizzare la coltivazione per uso personale

Fabio Cantarella
Palermo. Ricoverata d’urgenza all’ospedale dei bambini e poi trasferita in rianimazione

A settembre alla Camera dei deputati entrerà nel vivo il dibattito sul testo che propone di togliere il divieto di detenzione per le droghe leggere e, addirittura, di autorizzarne la coltivazione per uso personale.

Nel frattempo, ieri a Palermo una neonata di soli otto mesi è stata ricoverata d’urgenza all'ospedale dei Bambini per aver ingerito dell'hashish.

A riferirlo ai sanitari sono stati gli stessi genitori che hanno portato la bambina al pronto soccorso. Secondo indiscrezioni, uno dei due genitori farebbe uso di sostanze stupefacenti da tempo. Dopo i primi interventi, i medici hanno messo sotto osservazione la bimba nel reparto di rianimazione. La coppia ha un'altra bambina di 4 anni.

La Procura ha aperto un fascicolo e la vicenda sarà seguita anche dai servizi sociali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"
Le parole del Cancelliere austriaco

Kurz: "Siamo di fronte ad una catastrofe migratoria"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Maccheròn fa il prepotente: "Populisti come lebbra"
Trovata Santa Barbara a Reggio Emilia, tre in manette
scoperte le armi del clan dei calabresi

Trovata Santa Barbara a Reggio Emilia, tre in manette

Con droga e pistola, arrestato a Bari
beccato dalla polizia durante una perquisizione

Con droga e pistola, arrestato a Bari

Ricatto a luci rosse, arrestato 68enne a Cagliari
Bloccato dalla Polizia a Quartu dopo denuncia vittima

Ricatto a luci rosse, arrestato 68enne a Cagliari


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU