independence day di sangue

Scontri a fuoco a Srinagar. In India torna la paura del terrorismo

Un commando armato ha attaccato un avamposto della Crpf nell'area di Khanyar. Sei agenti indiani feriti, morto il comandante della riserva di polizia

Redazione
Scontri a fuoco a Srinagar. In India torna la paura del terrorismo

Cinque 'jawans' paramilitari (Crpf) ed un agente di polizia sono rimasti feriti lunedì a Srinagar, capitale estiva dello Stato indiano di Jammu & Kashmir (e località famosa per ospitare la presunta tomba di Gesù, sfuggito alla crocifissione secondo una leggenda locale), nell'attacco di un non precisato gruppo di militanti nel giorno in cui l'India celebra il 70mo anniversario della sua indipendenza. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ians. Un portavoce della polizia ha precisato che il commando armato "ha attaccato un avamposto della Crpf nell'area di Khanyar", nonostante uno stringente coprifuoco imposto in tutta la Valle di Srinagar.


Morto invece, a seguito delle ferite riportate, un comandante della Forza centrale della riserva di polizia indian. Da 38 giorni in gran parte del Kashmir è in vigore un coprifuoco a causa di ininterrotte proteste e manifestazioni seguite all'uccisione di Burhan Wani, un giovane comandante del gruppo clandestino Hizbul Nujaheddim. Il bilancio di questi disordini è di almeno 56 morti e oltre 6.000 feriti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Per il 25 aprile la Boldrini se la prende con Facebook
il paese affonda e lei pensa ai social

Per il 25 aprile la Boldrini se la prende con Facebook

Brexit, mezzogiorno di fuoco Juncker-May
in piena campagna elettorale

Brexit, mezzogiorno di fuoco Juncker-May

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"

Le Pen-Israele. Un’amicizia che passa da Milano
ciò che certa stampa non ci dice

Le Pen-Israele, un’amicizia che passa da Milano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU