rapina, estorsione, violenza privata e spaccio droga

Minacciò di morte un tredicenne, arrestata baby gang a Ferrara

Per i tre ragazzi, un italiano e due stranieri, è stata disposta la custodia cautelare in altrettante comunità della regione

Redazione
Minacciò di morte un tredicenne, arrestata babygang a Ferrara

Foto ANSA

Tre ragazzi minorenni, un italiano e due stranieri sono stati arrestati a Ferrara su ordine del Gip del tribunale dei minorenni di Bologna che ha accolto la richiesta della Procura dei minori e Carabinieri di Ferrara in merito ad una escalation di episodi iniziati a metà marzo e che avevano portato i genitori di un 13enne a presentare 6 denunce da allora ad oggi.


E' questa la conclusione di una vicenda che i genitori avevano denunciato anche all'opinione pubblica, sottolineando che "non si tratta di bullismo, ma di criminalità minorile".


Non a caso per i tre ragazzi è stata disposta la custodia cautelare in altrettante comunità della regione - una sorta di arresti domiciliari - e sono accusati di rapina, due di loro di estorsione, violenza privata e un altro di spaccio di droga nella scuola che frequenta la vittima. Gli arresti sono scattati alle prime ore di sabato alle 4.30 per due di loro mentre un terzo non trovato in casa è stato rintracciato in città in mattinata da una pattuglia della Polizia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Roma, colpo ai Casamonica: 31 arresti
blitz contro la nota famiglia sinti

Roma, colpo ai Casamonica: 31 arresti

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU