Arrivati su nave da diporto, individuati sulla spiaggia

Sbarco di clandestini sulle coste calabresi. Pronti a darsi alla fuga

Constatato che a bordo non c'era più nessuno, l'imbarcazione è stata rimossa dai militari e condotta nel porto di Crotone

Redazione
Sbarco di clandestini sulle coste calabresi. Pronti a darsi alla fuga

Un centinaio di migranti sono sbarcati lunedì sulle coste di Isola Capo Rizzuto. È stato un abitante a segnalare alla Capitaneria di porto di Crotone, la presenza, nelle acque antistanti un villaggio turistico, di un'imbarcazione da diporto con a bordo i migranti intenti a sbarcare. Sul posto sono state inviate due motovedette mentre, a terra, i militari della Guardia costiera insieme al personale delle forze di polizia, hanno rintracciato vicino la spiaggia e sulla strada statale 106 i migranti che stavano cercando di allontanarsi.


Constatato che a bordo non c'era più nessuno, l'imbarcazione è stata rimossa dai militari e condotta nel porto di Crotone. I migranti rintracciati, una volta rifocillati, sono stati portati nel Centro di prima accoglienza Sant'Anna di Capo Rizzuto per le attività d'identificazione curate dalla Questura.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio
chiedeva soldi davanti al centro commerciale di guidonia

Roma, aggredisce i passanti con una mannaia e rischia il linciaggio

Re Mida
Matteo Salvini, da Gianburrasca a stratega della politica nazionale. Come nasce un leader

Re Mida

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU