IL RACCONTO DI UNA STUDENTESSA

Università di Bologna. "Un tizio si è masturbato in biblioteca come se nulla fosse"

La decisione di lasciare aperta la biblioteca sino alle ore 24 per favorire i momenti di studio ha invece agevolato chi vi andava con brutte intenzioni. Da qui la scelta di mettere i tornelli

Fabio Cantarella
Università di Bologna. "Un tizio si è masturbato in biblioteca come se nulla fosse"

Foto ANSA

"Un giorno un tizio si è masturbato davanti a una ragazza, all’interno della biblioteca, come se niente fosse. Lei è scappata fuori in lacrime mentre dentro scoppiava un pandemonio. Un’altra volta ho avvertito una ragazza che la stavano derubando: sono stata inseguita e minacciata di botte". A raccontare, nel corso di una intervista rilasciata al Corriere della Sera, ciò che accade da qualche tempo all'Università di Bologna è una studentessa che fa il tirocinio alla biblioteca dell'ateneo. Si chiama Emilia Garuti e il suo racconto dà l'idea dei motivi dietro agli scontri.

"La biblioteca -aggiunge la giovane Emilia Garuti- nel corso degli anni ha prolungato i suoi orari prima oltre le 17 e poi fino alle 24, ma al pomeriggio il personale se ne va e restano solo i custodi. E' così -aggiunge Emilia- che hanno cominciato a entrare i punkabbestia e gli altri gruppi che stazionano nella piazza lì davanti, facendo i loro comodi. Poi sono cominciate le occupazioni, le assemblee, le risse tra gruppi rivali con minacce e insulti all'ordine del giorno. Un inferno".

Tutto il resto fa parte della cronaca della scorsa settimana con i vertici dell'Università di Bologna che decidono di installare i tornelli all'ingresso della biblioteca.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare
allupato come una bestia, salta addosso a quarantenne

Roma, senegalese tenta di stuprare una donna. Gli inquilini lo fanno arrestare

Intervista Esclusiva / Paola Saulino a nudo
pronti per l'ingoio?

Esclusiva: Paola Saulino a nudo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU