Operazione della Finanza

Arrestato ad Asti un albanese: in garage aveva attrezzature rubate e una pistola

Il materiale sequestrato era stato sottratto, nel 2017, nel corso di due furti: in una carrozzeria di Portacomaro (AT) e in un appartamento situato a Pavia

Redazione
Arrestato ad Asti un albanese: in garage aveva attrezzature rubate e una pistola

Attezzature d'officina rubate

I Finanzieri della Compagnia di Asti hanno tratto in arresto lunedì mattina un giovane di 24 anni, di origine albanese e residente ad Asti, con l'accusa di ricettazione. Durante una perquisizione nel suo garage, i militari hanno rinvenuto e sequestrato numerose attrezzature di officina, delle quali il 24enne non ha saputo giustificare la provenienza, una pistola automatica calibro 22 e alcuni proiettili. Gli approfondimenti condotti sui materiali e l'arma da fuoco hanno consentito di ricondurli a due distinti furti perpetrati, nel corso del 2017, ai danni di una carrozzeria di Portacomaro (AT) e di un appartamento situato a Pavia.

In relazione a quanto emerso l'albanese, che già da tempo veniva tenuto sotto controllo a causa di alcune sue attività ritenute sospette, è stato tratto in arresto e condotto nella Casa di Reclusione di Asti, mentre la competente Autorità Giudiziaria ne ha convalidato l'arresto in carcere. Le Fiamme Gialle hanno invitato coloro che, nel corso del secondo semestre del 2017, abbiano subito furti di attrezzi da lavoro quali quelli nelle fotografie messe a disposizione a contattare la Compagnia di Asti per verificare se, fra il materiale ritrovato, siano presenti attrezzi rubati per i quali era stata effettuata la formale denuncia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il PD si spacca partito in Alto Adige: "Non vogliamo la Boschi"
l'ex ministra calata dall'alto fa infuriare i compagni

Il PD si spacca partito in Alto Adige: "Non vogliamo la Boschi"

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"
Intervista all'economista candidato per la Lega

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"

Morte Pamela, fu "omicidio efferato". I Ris annientano le panzane radical-chic
i buonisti salvavano i nigeriani parlando di "overdose"

Morte Pamela, fu "omicidio efferato". I Ris azzerano le frottole radical-chic


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU