Gli artificieri sulla pista

Allarme terrorismo a Firenze: setacciati due aerei diretti a Londra

I passeggeri sono stati fatti scendere e le partenze dei voli sono state posticipate, per consentire tutte le verifiche sulla presenza di ordigni o materiale esplosivo

Redazione
Allarme terrorismo a Firenze: fermati e verificati due aerei, diretti a Londra

L'aeroporto di Firenze

Allarme terrorismo su due aereo in partenza dall'aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze Peretola e diretti a Londra: il primo è stato bloccato mercoledì, dopo che allo scalo fiorentino è arrivata una telefonata anonima che annunciava che ci sarebbero stati problemi sul volo. I passeggeri sono stati fatti scendere dall'aereo e sulla pista sono arrivati gli artificieri della Polizia, che hanno effettuato verifiche sull'aeromobile. Lo scalo, come hanno comunicato dall'aeroporto di Firenze, è rimasto comunque operativo riguardo agli altri voli.

Il volo, il VY 06206 della Vueling, sarebbe dovuto partire da Firenze alle 14,05 diretto all'aeroporto di Londra Gatwick. L'imbarco dei passeggeri era già stato completato, quando una telefonata anonima ha avvisato che ci sarebbe stato "un problema". Le operazioni di bonifica degli artificieri non hanno prodotto risultati e la partenza del volo, posticipata alle 16, è ulteriormente slittata a causa del prolungarsi delle verifiche, necessarie per avere la certezza che sull'aereo non fossero stati imbarcati degli ordigni o materiale esplosivo.

Dopo la telefonata anonima arrivata all'aeroporto, gli artificieri della Polizia hanno deciso di svolgere approfondite verifiche anche su un altro aereo, il volo della British diretto sempre a Londra, che sarebbe dovuto partire alle 15. Anche in questo caso, i controlli avrebbero dato esito negativo anche se la partenza dell'aereo è stata notevolmente ritardata. Rimane altissima l'attenzione per possibili attentati terroristici su tutto il territorio nazionale, in particolare nei punti sensibili come porti, aeroporti, stadi e scali ferroviari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse
Tensione al sit-in, giovane colpito

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU