braccio di ferro

Sea Watch, Salvini: "Per me può stare in mare fino a Capodanno"

"Per quello che riguarda questa nave fuorilegge, per me può stare lì per settimane, per mesi, fino a Capodanno"

Redazione
Sea Watch, Salvini: "Per me può stare in mare fino a Capodanno"

"Sono stati autorizzati a scendere bimbi, donne incinte e malati. Io voglio il bene di tutti. Per quello che riguarda questa nave fuorilegge, per me può stare lì per settimane, per mesi, fino a Capodanno". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, parlando a Recco dello sbarco di una decina di profughi della Sea Watch.

"Ci sono persone a bordo per scelta di questi delinquenti, per scelta di questi sequestratori di esseri umani - ha sottolineato il titolare del Viminale - Bambini, donne incinte e malati scendono. Questi delinquenti risponderanno alle loro coscienze di eventuali problemi" ha detto il vicepremier riferendosi all'equipaggio di nave.

"Non ci sono inchieste" sulla Sea Watch, ha detto Salvini "questi dovevano andare in Libia, potevano andare in Tunisia o a Malta: sono arrivati in Italia. L'hanno chiesto loro il porto alla Libia, la Libia lo ha dato e loro hanno disobbedito". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

La guerra del futuro
Cristiani a Gerusalemme: capitolo chiuso?

La guerra del futuro

"Risorsa" rumena deruba avvocato: colf in manette a Foggia
INDAGINI POLIZIA PER IDENTIFICAZIONE COMPLICI

"Risorsa" rumena deruba avvocato: colf in manette a Foggia

Sana Cheema, i parenti non si trovano
accusati in italia di omicidio

Sana Cheema, i parenti non si trovano

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU