baban elogia calenda

L'uomo del TTIP incassa il plauso di Confindustria

Il presidente ha chiesto (all'uomo sbagliato) di "valorizzare le iniziative e le misure già avviate e di completarle con interventi finalizzati a rafforzare la strategia complessiva di sviluppo del Paese"...

Redazione
L'uomo del TTIP incassa il plauso di Confindustria

Il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda. Foto ANSA

"Siamo molto soddisfatti nel vedere l'impegno e la determinazione con cui il ministro Calenda ha attivato la task force presso il Ministero dello Sviluppo Economico con l'obiettivo di definire un piano strategico per trasformare l'industria". Lo ha detto Alberto Baban, presidente di Piccola Industria di Confindustria, aprendo ieri i lavori del primo Meeting Pmi su "Innovazione e digitale leve obbligatorie per la crescita", in corso ad Oderzo (TV).

"È un'iniziativa fondamentale a cui, sin da subito, abbiamo fornito il nostro contributo in maniera costruttiva al fine di rafforzare le potenzialità delle imprese e del Paese in un contesto che impone di essere 4.0". Baban ha posto anzitutto l'esigenza l'esigenza di guardare alla "Fabbrica intelligente" quale approccio complessivo alla trasformazione dell'industria, inclusa la digitalizzazione della manifattura; ma anche "l'esigenza di valorizzare le iniziative e le misure già avviate e di completarle con interventi finalizzati a rafforzare la strategia complessiva di sviluppo del Paese". Che, secondo noi, non passa affatto dalla ratifica del maledetto TTIP.


Ricordiamo che il ministro Calenda il mese scorso aveva difeso a spada tratta il TTIP con queste parole: "Non capisco come sia possibile chiedere di fermare le trattative con gli Stati Uniti, il primo partner economico dell'Unione europea, quello che ha gli standard di sicurezza di più alti". E ancora: "Il trattato ancora non esiste, prima di fare delle valutazioni dobbiamo vedere dove arrivano i negoziatori, ma è un punto di svolta nelle relazioni economiche internazionali, capaci di portarci finalmente in una nuova fase della globalizzazione con vantaggi per l'Europa e per l'Italia".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Senato russo: "Ora è possibile l'Italexit"
Pushkov sul voto referendaRIO

Senatore russo: "Ora è possibile l'Italexit"

Vittoria del No: non crollano le borse
le bugie PD hanno le gambe corte

Vince il NO ma... non crollano le borse


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU