sta arrivando un bastimento carico di...

Immigrati, Grimoldi: "Il Governo non pensi di mandarli in Lombardia!"

"Sarebbe paradossale che la Lombardia, dopo settimane in cui il Governo ci ha trattato da appestati, adesso fosse costretta ad ospitare un’aliquota delle migliaia di clandestini che stanno sbarcando sulle coste siciliane e calabresi"

Redazione
Immigrati, Grimoldi: "Il Governo non pensi di mandarli in Lombardia!"

"Sarebbe paradossale che la Lombardia, dopo settimane in cui il Governo ci ha trattato da appestati, adesso fosse costretta ad ospitare un’aliquota delle migliaia di clandestini che stanno sbarcando sulle coste siciliane e calabresi, tra cui anche decine di immigrati positivi al Covid. Il ministro Lamorgese non pensi di ricorrere alla solita suddivisione in proporzione ai numero degli abitanti per cui alla Lombardia ne toccherebbero circa il 14%: i nostri indici di contagi e decessi finalmente si stanno abbassando, non possiamo rischiare nuovi focolai per l’arrivo di clandestini positivi. Per cui zero, stop. La Lombardia ha già dato abbastanza tra il 2013 e il 2017: ora la Lamorgese di rivolga ai governatori del PD". Lo dichiara l'on. Paolo Grimoldi, segretario della Lega Lombarda Salvini Premier.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Torna il covid e becca i giovani
sbaglia chi pensava fosse finita

Torna il covid e becca i giovani

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate
Dati choc dell'università Milano-Bicocca. Il maggior numero tra le egiziane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Treviso, gli immigrati devastano la caserma. Ira di Salvini
"non si può uscire". e loro devastano l'infermeria

Treviso, gli immigrati devastano la caserma. Ira di Salvini


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU