sport estremi o sport idioti?

Ultima moda a Sydney: il surf in mezzo agli squali

Una nuova idiozia sta prendendo piede in Australia. E ogni tanto qualcuno ci lascia una gamba

Redazione
Ultima moda a Sydney: il surf in mezzo agli squali

Che bella idea, fare surf in mezzo agli squali! Sebbene le principali specie siano generalmente innocue ed anzi fuggano l’uomo, e quelli del tipo "balena", particolarmente docili, stiano addirittura scomparendo, altri tollerano molto meno che gli si rompano le scatole. Eppure in Australia se ne sono inventata nua nuova: lo sport estremo in mezzo ai pinnuti abitatori degli oceani.

I rischi non mancano, tant'è che, l'anno scorso, lungo la costa orientale, un surfista di 65 anni, David Quinlivan, che avrebbe fatto molto meglio a starsene in poltrona a guardare un po' di trash tv locale, è stato azzannato a una gamba presso la spiaggia di Hallidays Point presso Gosford, 300 km a nord di Sydney; fortunatamente, l’uomo è riuscito a risalire sulla tavola e ad avvicinarsi alla riva.

Peralto, a parte le balle girate dello squalo, non si spiega il motivo di tanta aggressività; c’è chi la motiva con il riscaldamento globale o con la mancanza di cibo a causa dell’inquinamento causato dall’uomo. “Bisogna fare di più per combattere la recente ondata di attacchi di squali: sono attacchi senza precedenti e richiedono interventi appropriati”, aveva dichiarato il premier del New South Wales, Mike Baird.

I fans dello sport estremo non si sono dasti per vinti e continuano imperterriti a solcare le onde. In realtà, molto spesso è proprio l'uomo la principale causa indiretta di queste situazioni: la pesca indiscriminata, l'inquinamento delle acque ed il surriscaldamento fanno sì che gli animali si avvicinino sempre di più a noi, in cerca di cibo. Col risultato che, ai loro occhi, le prede siamo noi. Per una volta, duqnue, la situazione si ribalta e l'uomo non è più in cima alla catena alimentare.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Uno studio inglese confermerebbe che i bambini instaurano un legame più soddisfacente con il proprio pet che con i consanguinei
il cane meglio di un fratello

Quando il bimbo preferisce Fido

Tutti i segreti del nostro micio di casa
estate con un libro e con un pet

Tutti i segreti del nostro micio di casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU