Nella regione delle Hautes-Alpes

Francia: ritrovato cadavere di donna in un fiume

Dovrebbe trattarsi di una delle immigrate che aveva tentato di arrivare in territorio francese dal confine italiano; lunedì sarà effettuata un'autopsia per accertate le cause del decesso

Ismaele Rognoni
Invasione della polizia francese in Italia, la procura di Torino apre un'indagine

foto ANSA

La Procura di Gap, Comune della regione francese delle Hautes-Alpes, indaga sul ritrovamento nella Durance, il fiume che attraversa Briancon, del cadavere di una giovane donna di colore. Lo rende noto, sul suo sito internet, il quotidiano francese 'Le Dauphiné Liberè'. 

Nella zona non sono state segnalate scomparse e la donna, probabilmente di origine africana, non aveva addosso documenti. L'ipotesi al vaglio degli investigatori della gendarmeria di 'l'Argenterie-la-Bessee' è che si tratti di una richiedente asilo

Se il sospetto venisse confermato, potrebbe trattarsi della prima vittima accertata tra i profughi che, sempre più numerosi, scelgono le montagne tra Italia e Francia nel tentativo di varcare il confine. A trovare il cadavere, nei pressi della diga Prelles, sono stati i tecnici di Edf, l'azienda francese che produce e distribuisce energia. Per stabilire le cause della morte lunedì sarà effettuata l'autopsia

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto
i vigili del fuoco abbandonano una celebrazione ufficiale

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU