IL MARKET DELLA DROGA

Firenze, il parco delle Cascine in mano agli spacciatori stranieri: sono ovunque

Un'intera zona di Firenze è finita sotto il controllo dei pusher, tutti immigrati. E la gente fa finta di nulla per paura di beccarsi una coltellata

Francesco Vozza
Firenze, il parco delle Cascine in mano agli spacciatori stranieri: sono ovunque

I continui blitz delle forze dell'ordine fino ad ora non sono serviti a nulla, anche perché gli spacciatori sono diventati bravissimi nell'accorgersi dell'arrivo degli agenti. E così il parco delle Cascine di Firenze continua a restare in mano ai pusher stranieri, quasi tutti di origini africane. Ormai sono diventati talmente tanti che se ne può incontrare uno ogni 10 metri. Hanno anche le sentinelle di avvistamento che girano in bicicletta per controllare l'eventuale presenza di poliziotti. Le Cascine si sono trasformate in una specie di gigantesco market della droga all'aperto, dove si può trovare davvero di tutto: dalle sostanze più leggere a quelle più pesanti e pericolose. I clienti che si vedono da queste parti sono studenti di tutte le età, che vengono a comprare vari tipi di stupefacenti.

Chiaramente la situazione del parco sta portando all'esasperazione i cittadini, che non a caso hanno organizzato una manifestazione per chiedere di mettere fine al degrado delle Cascine. Eppure, nonostante le proteste di alcuni, molti hanno paura a ribellarsi alla presenza dei pusher: "Abbiamo paura ma che possiamo fare? Meglio il silenzio che una coltellata - ha raccontato ai giornalisti una signora -. Questa gente è violenta, non ha nulla da perdere.".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sequesta bus carico di bambini, il video allucinante
Sequesta bus carico di bambini, il video allucinante


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU