Stop fanatismo islamico

La Lega milanese contro le moschee abusive

Chiesto un censimento dei luoghi di culto musulmani non regolari in vista del "pericolo che creano nell'ambito della sicurezza e della lotta al terrorismo"

Ismaele Rognoni
La Lega milanese contro le moschee abusive

Il Presidente leghista del II° Municipio di Milano (via Padova, Stazione Centrale, viale Monza e la periferia est della città), Samuele Piscina, ha richiesto che venga effettuata una mappatura di tutte le moschee abusive e dei centri di preghiera per segnalarli a Regione Lombardia e farli chiudere visto il problema del fanatismo islamico che mina la sicurezza dei cittadini italiani, argomentando così la scelta: "E' una problematica non irrilevante. Purtroppo il Comune di Milano ha deciso di non presentare questo censimento, ma noi non possiamo rimanere a guardare mentre le regole non vengono rispettate. Per tale motivo abbiamo iniziato un censimento dei luoghi di culto del II° Municipio che poi trasmetteremo appena completato alla Regione".

Una bozza di schedatura delle moschee esiste già, ma la richiesta di Piscina inviata all'Assessore regionale alla Sicurezza Simona Bordonali tocca il tema specifico proprio della sicurezza: "Riteniamo essenziale il rispetto delle normative esistenti che garantiscono la sicurezza di tutti i cittadini. Per tale motivo chiediamo all'assessorato che vengano contrastati i centri di culto irregolari".


Ecco alcuni dei luoghi di culto islamici irregolari presenti in questa zona: 
- Moschea di via Arbe 93;
- Moschea Alleanza Islamica d'Italia di viale Monza 50;
- Moschea della Casa della Cultura Islamica di via Padova 144;
- Moschea dell'associazione culturale Al Nur di via Carissimi 19;
- Moschea Bangladesh Cultural&Welfare Association di via Cavalcanti 8;
- Moschea di via San Mamete 76.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"
Parla l'italiana che ebbe con lui una relazione

Barcellona, l'amica di Driss: "Mi chiese di convertirmi all'Islam"

Facebook come Renzi: censura l'arte classica italiana
da bollino rosso la mostra di sgarbi

Facebook come Renzi: censura l'arte classica italiana

Nel milanese piscine per sole musulmane
DISCRIMINAZIONE A ROVESCIO

Nel milanese piscine per sole musulmane


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU