ANZIANO PICCHIATO E DATO ALLE FIAMME

La Procura di Siracusa indaga per tentato omicidio ed è caccia ai colpevoli

L'ottantenne, malato di epilessia, al momento si ritrova ricoverato in rianimazione al centro grandi ustionati dell'ospedale Cannizzaro di Catania

Fabio Cantarella
La Procura di Siracusa indaga per tentato omicidio ed è caccia ai colpevoli

È caccia serrata a Siracusa un gruppo di bulli che sabato scorso sono entrati in casa di un fruttivendolo in pensione, Giuseppe Scarso, 80 anni, e dopo averlo dileggiato e picchiato gli hanno versato addosso benzina dandogli fuoco.

L'uomo, con problemi fisici e mentali, è ricoverato in gravi condizioni da una settimana, con la prognosi riservata, nel reparto di Anestesia e rianimazione, ed è seguito da esperti del Centro grandi ustioni del Cannizzaro, a Catania.

Scarso è molto conosciuto nella zona dove abita, in via Servi di Maria, è considerato una persona mite e dolce. I giovani criminali avrebbero preso di mira l'anziano già da alcuni giorni prima del tentativo di omicidio perseguitandolo e picchiandolo.

L'uomo è malato di epilessia e vive con una pensione sociale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU