le peripezie della pasticceria Rosciglione

Burocrazia folle a Palermo: cinque anni per il permesso di esportare cannoli

La storia dell'azienda è esemplare per spiegare le difficoltà delle aziende siciliane che si imbattono nella burocrazia

Redazione
Cinque anni per permesso export cannoli

Foto ANSA

Dal prossimo anno i fratelli Rosciglione, che dal 1840 producono scorze di cannoli e pasticceria tipica siciliana, prima nel laboratorio nel cuore di Ballarò a Palermo e dal 2011 nello stabilimento di Carini, potranno esportare i loro prodotti in tutto il mondo. La storia dell'azienda è esemplare per spiegare le difficoltà delle aziende siciliane che si imbattono nella burocrazia.

"Circa cinque anni fa, dopo il trasferimento nella zona industriale di Carini - racconta Giovanni Rosciglione, manager dell' azienda - abbiamo chiesto il riconoscimento del marchio CE all'Asp per poter esportare i nostri prodotti nei paesi extracomunitari: a causa della mancanza di comunicazione tra gli enti ancora non abbiamo l'autorizzazione. Nel gennaio 2016, l'Asp ha verificato in azienda i requisiti igienico-sanitari rilasciando il parere favorevole. Ma l'Asp - aggiunge - ha atteso la comunicazione da parte della Città metropolitana per l'autorizzazione unica ambientale che è arrivata soltanto lo scorso 19 settembre dopo due anni. Tipico esempio di burocrazia che blocca un'azienda".

"Abbiamo presentato, per ragioni burocratiche, una nuova pratica il 3 ottobre e ci hanno assicurato che entro un mese avremo l'autorizzazione. Se tutto va bene - conclude Rosciglione - potremo esportare i nostri prodotti nei paesi extracomunitari dal prossimo anno, ma perdiamo le potenziali vendite delle festività di Natale". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padova, "Siamo profughi, no sfratta". Ma la casa è piena di droga
VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla
il capitano infiamma la sardegna

VIDEO / Salvini ad Oristano. Ed è bagno di folla

Monza, trova 35mila euro e li restituisce
il proprietario li aveva smarriti in un supermercato

Monza, trova 35mila euro e li restituisce

Remo Gobbi:
Sammy Varin, 40 anni sulla notizia!
buon compleanno, arruffapopolo!

Sammy Varin, 40 anni sulla notizia!

Italia fuori di zucca: per un centesimo bolletta da 4,77 euro
Avviso di pagamento recapitato da Telecom ad avvocato potentino

Italia fuori di zucca: per un centesimo bolletta da 4,77 euro


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU