ACCADE A SAN MICHELE TIORRE

Cede immobile a coop per profughi e viene aggredita da cinquanta cittadini

Una donna di 59 anni è stata bloccata per un'ora e mezza, insultata, minacciata e presa a sputi per avere ceduto la propria casa ad una cooperativa che utilizzerà lo stabile per accogliere 20 profughi

Fabio Cantarella
Cede immobile a coop per profughi e viene aggredita da cinquanta cittadini

Una donna di 59 anni è stata bloccata per un'ora e mezza, insultata, minacciata e presa a sputi; la 'colpa' avere ceduto la propria casa ad una cooperativa che utilizzerà lo stabile per accogliere 20 profughi. E' successo a San Michele Tiorre, piccolo paese della collina parmense.


L'episodio risale a martedì sera e la donna, dopo avere avvisato di quanto successo la Prefettura, ha sporto denuncia presso i Carabinieri. Ad affrontarla una cinquantina di persone, molti residenti del paese, ed alcuni di loro sarebbero stati identificati dalla donna che nella denuncia ne avrebbe indicato nomi e cognomi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU