cinque misure cautelari

Droga, arresti e perquisizioni a Padova

L'operazione ha consentito di smantellare un gruppo di pusher che agiva principalmente nei comuni dell'Alta Padovana

Redazione
Droga: arresti e perquisizioni a Padova

Foto ANSA

Cinque misure cautelari sono state eseguite, alle prime ore di giovedì, dai carabinieri del Comando provinciale di Padova nell'ambito di un'inchiesta della procura euganea su un traffico di droga. I provvedimenti sono stati notificati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cittadella, coadiuvati da unità antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia che hanno inoltre fatto numerose perquisizioni nei confronti di persone dediti allo spaccio di stupefacenti.

L'operazione ha consentito di smantellare un gruppo di spacciatori che agiva principalmente nei comuni dell'Alta Padovana, ma anche in alcune aree delle limitrofe province di Treviso e Venezia. Numerosi, tra gli acquirenti, giovani che provenivano anche dalla provincia di Vicenza.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Volto della Misericordia, intervista a don Mauro Malighetti
prevosto della basilica minore di besana brianza

Volto della Misericordia, intervista a don Mauro Malighetti

VIDEO / IperDi, un migliaio di lavoratori a rischio
protesta a milano davanti al pirellone

VIDEO / IperDi, un migliaio di lavoratori a rischio

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"
Ardini era rimasto appeso all'auto a venti metri di altezza

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"
Aveva chiesto ad automobilista il pagamento di 3 euro

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"

Bimbo di un anno ucciso dal padre con un coltello
Nel corso di una lite familiare nel Mugello

Bimbo di un anno ucciso dal padre con un coltello


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU