patente sospesa, genitori allertati

Catania, fumano spinelli a a scuola, beccati dalla polizia

Addosso ai ragazzi sono state anche rinvenute diverse dosi di marijuana che sono state immediatamente sequestrate

Redazione
Catania, fumano spinelli a a scuola, beccati dalla polizia

Foto ANSA

Con la riapertura delle scuole, su disposizione del Questore Alberto Francini, e con la partecipazione di personale del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale di Catania, personale del Commissariato Borgo-Ognina ha eseguito verifiche in due Istituti scolastici, dove, al termine delle lezioni del primo giorno di lezioni, sono stati controllati molti minorenni. Tre di loro sono stati sanzionati poiché a bordo di moto senza casco e in un caso è stato sequestrato un ciclomotore per la sua mancata revisione.

Alcuni giovani sono stati sorpresi a fumare degli spinelli; addosso a loro sono state anche rinvenute diverse dosi di marijuana che sono state immediatamente sequestrate. Ai ragazzi è stato contestato l'articolo di legge che sanziona l'uso personale di sostanze stupefacenti e prevede, tra l'altro, la sospensione della patente e l'obbligo di frequentare corsi di recupero terapeutico. Dei provvedimenti emessi sono stati anche avvisati, oltre la Prefettura, anche i genitori dei giovani.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

UFO, gli astronauti parlano
Ruba in chiesa a Genova, beccato
inseguito dal parroco e dai residenti

Ruba in chiesa a Genova, beccato

Non si fermano gli sbarchi: nuovi arrivi a Lampedusa
col bel tempo riprendono le partenze

Non si fermano gli sbarchi: nuovi arrivi a Lampedusa

Sequestro record a Trapani: nei guai noto armatore
avrebbe approfittato di fondi regionali

Sequestro record a Trapani: nei guai noto armatore

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Ruba in chiesa a Genova, beccato
inseguito dal parroco e dai residenti

Ruba in chiesa a Genova, beccato

Borsellino, Ceruti: “Brivido per un uomo dello Stato che sapeva di essere stato lasciato solo”


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU