dopo l'incontro con Kickl 

Salvini: "Le identificazioni vanno fatte a bordo delle navi"

"Io per aver trattenuto e identificato dei migranti a bordo di una nave mi sono ritrovato accusato di sequestro di persona..."

Redazione
Salvini: "Le identificazioni vanno fatte a bordo delle navi"

Foto ANSA

"Ho chiesto ai miei tecnici se è possibile fare le identificazioni direttamente a bordo delle navi. E' un principio, quello espresso dal mio amico Kickl (il ministro dell'Interno austriaco, NdR), che condivido assolutamente". Lo ha detto venerdì il ministro dell'Interno Matteo Salvini nell'incontro con la stampa seguito alla "Conferenza sulla sicurezza e la migrazione" con i ministri dell'Interno Ue.

"Lui certe cose le propone, io le ho fatte. Gli ho solo consigliato di stare attento, perché io per aver trattenuto e identificato dei migranti a bordo di una nave mi sono ritrovato accusato di sequestro di persona. Ma sono pronto a rifarlo", ha concluso il leader leghista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Volto della Misericordia, intervista a don Mauro Malighetti
prevosto della basilica minore di besana brianza

Volto della Misericordia, intervista a don Mauro Malighetti

Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane
contestano le nuove regole per le prestazioni agevolate

Scuola a Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"
immigrato dà in escandescenze a niguarda

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU