dopo l'incontro con Kickl 

Salvini: "Le identificazioni vanno fatte a bordo delle navi"

"Io per aver trattenuto e identificato dei migranti a bordo di una nave mi sono ritrovato accusato di sequestro di persona..."

Redazione
Salvini: "Le identificazioni vanno fatte a bordo delle navi"

Foto ANSA

"Ho chiesto ai miei tecnici se è possibile fare le identificazioni direttamente a bordo delle navi. E' un principio, quello espresso dal mio amico Kickl (il ministro dell'Interno austriaco, NdR), che condivido assolutamente". Lo ha detto venerdì il ministro dell'Interno Matteo Salvini nell'incontro con la stampa seguito alla "Conferenza sulla sicurezza e la migrazione" con i ministri dell'Interno Ue.

"Lui certe cose le propone, io le ho fatte. Gli ho solo consigliato di stare attento, perché io per aver trattenuto e identificato dei migranti a bordo di una nave mi sono ritrovato accusato di sequestro di persona. Ma sono pronto a rifarlo", ha concluso il leader leghista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Decreto Salvini spiegato in un minuto
al lavoro per la sicurezza degli italiani

Il Decreto Salvini spiegato in un minuto


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU