i locali si sono difesi con bastoni e machete

Attacco di Boko Haram, otto morti in due villaggi nigeriani

L'insurrezione del gruppo islamico e la conseguente repressione hanno causato finora più di 27mila morti e circa 2 milioni e seicentomila sfollati dal 2009 a oggi

Redazione
Attacco di Boko Haram, otto morti in due villaggi nigeriani

Otto persone sono state uccise e quattro sono rimaste ferite in un attacco di guerriglieri del gruppo estremista islamico Boko Haram a due villaggi in Nigeria, Modu Ajiri e Bulama Kayiri. Lo riferisce Bunu Bukar Mustapha, portavoce di una milizia locale. "Degli scontri sono divampati quando degli abitanti dei villaggi hanno tentato di opporsi agli assalitori che volevano impadronirsi del loro bestiame", ha spiegato.

I jihadisti hanno aperto il fuoco sui locali che si difendevano armati di machete, archi e frecce, sciabole e bastoni. Dopo l'attacco, i guerriglieri si sono impadroniti del bestiame. Negli ultimi tempi, Boko Haram ha intensificato i suoi attacchi specialmente contro l'esercito.

L'insurrezione del gruppo islamico e la conseguente repressione hanno causato finora più di 27mila morti e circa 2 milioni e seicentomila sfollati dal 2009 a oggi. Secondo alcune Ong, sono 11 milioni i nigeriani che hanno bisogno di aiuti umanitari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"
la denuncia della studentessa italo-marocchina di padova

In Canada si abbattono le croci per far posto all'Islam. Barghout: "Pessimo segnale"

Gli Emirati: "Attenti all’estremismo in Europa"
La sicurezza prima della libertà di parola

Gli Emirati: "Attenti all’estremismo in Europa"

Autobomba esplode a Londonderry
la Polizia: "Nessun ferito". C'è una seconda auto sospetta

Autobomba esplode a Londonderry

Se è rossa la violenza soprassediamo!
Vera aggressione squadrista contro il deputato AfD Frank Magnitz

Se è rossa la violenza soprassediamo!

Buonisti scatenati a Davos: "Il mondo rifiuta il populismo"
han fatto bene gli usa a disertar l'incontro

Buonisti scatenati a Davos: "Il mondo rifiuta il populismo"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU