è un 35enne di brooklyn

New York: arrestato l'assassino dell'imam

L'uomo è accusato di aver freddato un leader islamico ed un suo collaboratore, sabato in pieno giorno per le strade di New York davanti a una moschea a Queens

Redazione
New York: arrestato l'assassino dell'imam

La polizia di New York ha annunciato l'incriminazione di un sospetto in relazione al duplice omicidio di un imam e del suo collaboratore, avvenuto sabato in pieno giorno per le strade di New York davanti a una moschea a Queens. Il presunto omicida è Oscar Morel, un residente di Brooklyn, 35 anni, incriminato per omicidio e possesso di arma, ha spiegato l'ispettore Hubert Reyes, della polizia di New York.

Lunedì centinaia di persone hanno partecipato a una cerimonia di preghiera a Brooklyn in memoria dell'imam Maulama Akonjee, 55 anni, originario del Bangladesh, e del suo assistente Thara Uddin, 64 anni, abbattuti con diversi colpi alla testa.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU