tragedia A Scoglitti

Tunisino 49enne annega nel tentativo di salvare i suoi due figli in difficoltà

Gesto d'amore con tragiche conseguenze. Uno dei due ragazzi è stato tratto in salvo da una poliziotta fuori dal servizio che non ha esitato a tuffarsi in mare

Fabio Cantarella
Tunisino 49enne annega nel tentativo di salvare i suoi due figli in difficoltà

Un tunisino di 49 anni è annegato lunedì pomeriggio a Scoglitti, in provincia di Ragusa, nella zona Costa Fenicia, nel tentativo di salvare i suoi due figli che trascinati dalla corrente stavano per annegare. Un gesto d'amore estremo, purtroppo con tragiche conseguenze.

Una donna poliziotto fuori servizio ha sentito il grido di aiuto di uno dei due ragazzi e l'ha portato a riva. Solo dopo si è accorta che in acqua vi erano due adulti in difficoltà, ma quando sono stati recuperati per uno di loro, il padre dei due bambini, non c'era più nulla da fare. Quando è arrivata l'ambulanza del 118 il personale sanitario ha potuto constatare il decesso dell'uomo che risiedeva a Vittoria, mentre, l'altro è stato trasportato in ospedale ma non è in pericolo di vita.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU