STRANIERI VIOLENTI

Fermo, immigrati assaltano e devastano guardia medica

È già successo due volte: prima un uomo di colore ubriaco ha seminato il terrore tra i medici, poi, qualche sera dopo, un gruppo di indiani ha inseguito ed accerchiato una delle dottoresse

Francesco Vozza
Fermo, immigrati assaltano e devastano guardia medica

Non riesce ad avere pace la nuova guardia medica che il Comune di Fermo ha deciso di istituire presso Lido Tre Archi dall’Area Vasta 4: infatti, è stata già presa d'assalto per ben due volte da alcuni immigrati. La prima volta, un uomo di colore ubriaco è entrato di notte dentro la struttura ed ha iniziato a devastare tutto quanto, seminando il terrore tra i medici; sono dovute intervenire le forze dell'ordine per bloccare lo straniero. Una seconda volta, invece, un gruppo di indiani ha inseguito e accerchiato una delle dottoresse, che fortunatamente è riuscita a barricarsi dentro la sua auto e a fuggire. E adesso sono in molti a chiedere di piazzare di fronte alla guardia medica un presidio permanente della polizia municipale. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Maria Elena e Brigitte, quando il confronto uccide
SCELTE SURREALI PER GLI INCONTRI CON LE FIRST LADIES USA

Maria Elena e Brigitte, quando il confronto uccide

La Fornero piange sul loden versato
Lacrime di coccodrillo

La Fornero piange sul loden versato

"Fate la carità". E in centro a Desio finisce a cazzottoni
ennesima rissa tra pakistani in brianza

"Fate la carità". E in centro a Desio finisce a cazzottoni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU