panico in spiaggia?

Riccione, bagnino filma UFO col telefonino

Il testimone: "C’erano persone che urlavano e bambini che scappavano; quanto a me, ho fatto tre minuti di ripresa, il tempo massimo permesso dal cellulare”

0
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario UFO, Dossier Alieni, Giornale dei misteri, X-files, UFO dossier X, UFO Notiziario del CUN, Oltre la conoscenza, Oltre l'ignoto. Autore di programmi radiotelevisivi e consulente esterno per trasmissioni Mediaset, spesso in TV, ha realizzato diverse opere multimediali per Peruzzo; autore dell'enciclopedia Misteri e verità, ha altresì gestito un videotel ufologico ed è autore di 24 libri sugli UFO.

Riccione, bagnino filma UFO col telefonino

Daniele Giulianelli, bagnino sammarinese, adesso agli UFO ci crede; dopo che, alla fine di luglio 2008, li ha filmati. Per tutta l’estate, non appena la sua esperienza è divenuta di pubblico dominio, si è emozionato ripetendo all’infinito, instancabile, di “quel lunedì”; di più, mostrando a tutti i bagnanti quei pochi secondi di filmato che ha avuto la prontezza di girare con il telefonino.


Giulianelli lascia intendere che qualcuno sappia come sono andate realmente le cose: “Prima dell’avvistamento, da qualche giorno, inspiegabilmente, degli elicotteri avevano pattugliato la costa riccionese”, racconta. Il primo a vedere l’UFO, a dire il vero, è stato un suo collega, il bagnino di salvataggio della zona adiacente, poco dopo le 12.30; quest’ultimo però non vuole parlarne. Poi è stata la volta di alcuni bagnanti, tra i bagni 28 e 34, che si sarebbero accorti dell’oggetto stazionante in cielo. “In quel momento”, racconta Giulianelli, “è esploso il panico. C’erano persone che urlavano e bambini che scappavano; quanto a me, ho fatto tre minuti di ripresa, il tempo massimo permesso dal cellulare”.


Il video in realtà lascia perplessi. Vi si vede un puntino nero, contornato da un alone biancastro, muoversi confusamente poche decine di metri sopra un edificio disabitato sul lungomare di Riccione (RN). E qui però il mistero si infittisce, perché nella zona di spiaggia incriminata, per contro, nessuno ha visto nulla.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU