Stava indagando sul ricorso ai mercenari russi in Siria

Russia, giallo sulla morte di un giornalista scomodo

Ipotesi suicidio: secondo quanto riferiscono alcuni media russi, che citano la polizia, la casa era chiusa dall'interno

Redazione
Russia, giallo sulla morte di un giornalista scomodo

Foto ANSA

Un giornalista russo, che stava indagando sulle morti di mercenari russi in Siria, è morto cadendo dal balcone del quinto piano del suo appartamento.


L'incidente è avvenuto giovedì e il reporter, Maxim Borodin, è morto in ospedale, riferisce il sito Novy Den. Le cause della caduta non sono molto chiare. Secondo quanto riferiscono alcuni media russi, che citano la polizia, la casa era chiusa dall'interno. A marzo, Borodin aveva scritto del ritrovamento di alcuni cadaveri, probabilmente di mercenari, mentre venivano trasportati in un villaggio siriano.


Migliaia di mercenari sarebbero stati dispiegati in Siria da un'oscura società russa, probabilmente finanziata da Yevgeny Prigozhin. Prigozhin è stato incriminato dagli Usa a febbraio con l'accusa di aver finanziato "la fabbrica di troll" (disturbatori su internet) accusata di aver tentato di influenzare le elezioni presidenziali americane del 2016, ma le accuse sollevate dai fans di Obama e della Clinton non hanno trovato riscontri certi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU