Le Sardine sono Rosse senza se e senza ma.

Freeskipper Italia
Le Sardine sono Rosse senza se e senza ma.
Le Sardine invadono piazza San Giovanni. Sono in tanti, è innegabile. Giovani, meno giovani e anziani. Donne, Uomini e bambini. Bianchi e Neri, fuori. Ma dentro, non ci sono dubbi, sono certamente rossi! Sfoggiano piccole e grandi sardine di tutte le fogge, materiali e colori, anche se il loro vero colore è uno solo: il rosso! Sono arrivati qui, in Piazza San Giovanni a Roma, in migliaia per protestare contro odio, violenza e discriminazione. Non vogliono i decreti sicurezza, censurano i social e chiedono ai politici di comunicare per canali istituzionali. Ma il collante che li tiene uniti è proprio l’essere contro qualcuno. E questo qualcuno ha un nome e un cognome: Matteo Salvini. Ma non solo. C’è anche l’anti-Meloni a fare il verso alla leader di Fratelli d’Italia: “Sono Nibran, sono una donna, sono musulmana e sono figlia di palestinesi. A chi vuole riaprire pagine buie della storia dico ’non ci avrete mai, non ve lo permetteremo”. Così una ragazza con il velo dal palco delle Sardine, dopo aver letto, assieme ad altri, alcuni articoli della Costituzione. “Ovviamente questo non piacerà a Salvini e alla Meloni…”, ha premesso la ‘giovane-velata’. E non è piaciuto neppure a qualche altra decina di milioni di italiani! Le sardine sono di sinistra e su questo non ci piove. Cantano “Bella Ciao”, poi l’inno d’Italia. È un popolo di sinistra che ha le idee chiare e vuole riprendersi la scena politica. L’Italia che sognano è un’Italia senza Salvini, antifascista, antinazzista, multiculturale e per una accoglienza senza se e senza ma! È l’Italia dei porti aperti, delle Ong, dei Centri sociali. Nel banco di sardine romane ce n’è per tutte le gradazioni di rosso. Ci sono persino gli attivisti dei centri sociali, come quelli dello Spin Time Labs, l’occupazione di via di Santa Croce in Gerusalemme (quella dell’elemosiniere del Papa che ha riattivato la luce nel palazzo ‘ex Inpdap’ occupato) che aprirà le sue porte alla delegazione delle sardine per discutere di emergenza abitativa e stilare uno straccio di programma. Un messaggio inequivocabile a tutti quegli italiani che proprio oggi stanno in coda per pagare il salasso IMU-TASI di fine anno proprio su quelle case che i sinistri vorrebbero gratis et amore dei!

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi
anche l'attore hard contro il coronavirus

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi
anche l'attore hard contro il coronavirus

Fotonotizia / "Io sto a casa", l'appello di Rocco Siffredi

Gori insulta la sanità lombarda. La Lega: “Rifletti prima di parlare”
anelli: "se a roma ci avessero ascoltato, ora non saremmo così"

Gori insulta la sanità lombarda. La Lega: “Rifletti prima di parlare”

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU