Giardinaggio e Mindfulness

Come la cura della natura ci aiuta a vincere lo stress

Applicarsi alla floricultura , non solo sollecita una consonanza con la natura ma riequilibra corpo ed anima

Stefania Genovese
Come la cura della natura ci aiuta a vincere lo stress

Per esperienza diretta so che il giardinaggio è un'attività che allontana lo stress e i pensieri negativi e che regala un profondo senso di unione con la natura. Così quando in libreria ho visto questo libro ho provato una grande gioia: anche il Maestro Zen Thich Nhat Hanh utilizza il giardinaggio come una forma di meditazione di consapevolezza!


Già nella prefazione Thich Nhat Hanh afferma: "Il giardino è il posto perfetto per praticare la consapevolezza". Quando si perde la consapevolezza dell'interconnessione tra tutte le cose ci si sente alienati. Ma ecco che in giardino possiamo sentirci parte del tutto, della natura. Possiamo constatare come il sole, la pioggia, la terra e il compost si uniscano per dare vita alla peonia e alla rosa.


"Attraverso la consapevolezza, constatiamo che la rosa profumata e i rifiuti maleodoranti sono i due volti di un'unica realtà. La prima non esisterebbe senza i secondi, e viceversa. Ogni cosa si trasforma. La rosa appassirà dopo sei giorni e diventerà parte dei rifiuti. Dopo sei mesi, i rifiuti si trasformeranno in una rosa.
(...) Da buoni giardinieri, sappiamo che, attraverso la consapevolezza, l'attenzione e la compassione, possiamo trasformare gli aspetti più problematici della nostra natura in fertile compost dal quale riemergeranno fiori e bellezza", afferma Thich Nhat Hanh.

Trovo questa metafora estremamente potente e motivante: persino i difetti del nostro carattere possono essere trasformati in qualcosa che aiuta la nostra crescita personale e ci fa evolvere. L'importante è osservarli senza giudicare, come farebbe uno scienziato che osserva un fenomeno naturale.



Le parole di Zachiah Murray descrivono esattamente quello che mi accade quando entro in giardino: "In quella piccola radura, i nodi della mia mente si scioglievano e il mio cuore recuperava la pace".
Il libro inoltre, raccoglie dei brevi componimenti detti gatha.

"Entrando in giardino
vedo la mia vera natura.
Nel suo riflesso,
il mio cuore è in pace".

Recitare una gatha ci aiuta a dimorare nel momento presente e ad essere profondamente consapevoli dell'azione che stiamo svolgendo, così possiamo svolgerla con amore e comprensione. Le gatha, costituite da quattro versi, sono concepite per essere recitate in armonia con il respiro: inspirare leggendo il primo verso, espirare leggendo il secondo, inspirare leggendo il terzo, espirare leggendo il quarto. Questa pratica è una porta verso la consapevolezza.

In giardino l'ancoraggio al momento presente avviene anche grazie al risveglio di tutti i nostri sensi che si ha quando la nostra attenzione si posa sugli infiniti dettagli della natura. Sentiamo il gusto della foglia di basilico, il profumo del rosmarino, la vista di forme e colori di foglie e fiori, il tocco della brezza estiva sulla nostra pelle. In questi momenti l'amore e la compassione crescono in noi.
 

Zachiah Murray è architetto paesaggista e membro dell'Ordine dell'Interesse, un ordine di laici istituito da Thich Nhat Hanh all'interno della tradizione zen di Plum Village.
Thich Nhat Hanh è uno dei più conosciuti e rispettati maestri zen al mondo. Poeta ed attivista per la pace e per i diritti umani,  è stato proposto nel 1967, da Martin Luther King, per il Premio Nobel per la pace. Inoltre è stato a capo della delegazione buddhista vietnamita durante gli accordi di pace di Parigi. Viaggia regolarmente in America e in Europa per insegnare e guidare ritiri sull'arte di "vivere consapevolmente". Ha pubblicato molti libri in inglese, francese e vietnamita.

Recensione di Arianna Amico (psicologa e psicoterapeuta) www.studiopsicologicoamico.it

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis
Spinse Fatima in Siria: "A Parigi fatto bene, Allah li protegga"

Salvini espelle Anila, reclutava donne per l'Isis

Brianza, tram storici: la Lega dice no alla rottamazione
interrogazione corbetta-trezzani al pirellone

Brianza, tram storici: la Lega dice no alla rottamazione

Indigestione, quel peso sullo stomaco
curarsi con la fitoterapia

Indigestione, quel peso sullo stomaco

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU