macellazione probita

Vacche sacre e buoi profani: l'India chiede un ministero

Il primo ministro di Delhi aveva vinto le elezioni promettendo l'abolizione del consumo di carne bovina. Adesso gli induisti gli presentano il conto

Alfredo Lissoni
Vacche sacre e buoi profani: l'India chiede un ministero

Fonte BBC

Un movimento indù ha chiesto al primo ministro indiano Narendra Modi di rispettare le promesse fatte in campagna elettorale e di creare quindi un ministero per le mucche, animale che l'induismo considera sacro. La richiesta è stata formalizzata dal Vishwa Hindu Parishad (Vhp), organismo affiliato al RSS, fonte dell'ortodossia ideologica del partito di centro-destra Bjp di cui è leader Modi. Un responsabile della sezione del Vhp che si occupa della protezione delle mucche ha dichiarato al quotidiano Hindustan Times che la creazione di un ministero è essenziale per garantire la proibizione totale della macellazione e del consumo di carne bovina, e la protezione delle razze indiane, alcune delle quali sono in pericolo di estinzione.


Tale ministero, ha infine detto, dovrebbe nascere sulla scia di quanto il governo ha fatto creando uno specifico Dipartimento per il ringiovanimento del Gange, riferimento vitale per milioni di persone nell'India settentrionale. Da quando il Bjp ha vinto le elezioni spodestando dal governo il partito del Congresso di Sonia Gandhi, il tema della protezione delle mucche ha assunto una crescente importanza. In vari Stati indiani è stata proibita la macellazione dei bovini ed il consumo della loro carne, mentre sono aumentate in questo ambito le tensioni interetniche ed interreligiose.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota
Comizio annullato per mancanza di pubblico

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad
l'isis contro il figlio di William e Kate

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad

Muslim ban, Trump ce l'ha fatta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU