vendetta ayatollah

Iran, ritorsione anti-Occidente: arrestata dipendente Reuters

Gli sbirri del regime hanno accusato la donna, irano-inglese, di aver attentato alla Repubblica islamica... a mezzo stampa

Alfredo Lissoni
Iran: ritorsione anti-Occidente. Arrestata dipendente Reuters

L'Iran ha accusato una donna di cittadinanza britannico-iraniana, arrestata ad aprile, di aver cercato di rovesciare il governo. Lei si chiama Nazanin Zaghari-Ratcliffe, è una dipendente della Thomson Reuters Foundation, la compagnia giornalistica che si occupa di opere caritatevoli, ed è stata accusata di essere "coinvolta nel rovesciamento morbido della Repubblica islamica attraverso...la sua affiliazione a compagnie straniere e istituzioni". L'idiozia arriva dalla Guardia rivoluzionaria, citata dall'agenzia di stampa Mizan.


L'accusa è chiaramente pretestuosa ed intimidatoria, tipica della dittatura islamica che imperversa nel Paese dal ritorno di Khomeini. Ed è la classica ritorsione anti-occidentale. La trentasettenne era stata arrestata all'aeroporto di Teheran il 3 aprile mentre si preparava a tornare in Gran Bretagna con la figlia Gabriella dopo aver visitato la famiglia in Iran, ha spiegato il marito Richard Ratcliffe.


La Guardia rivoluzionaria sostiene che la donna è stato "identificata e arrestata dopo massicce operazioni d'ingelligence" come uno dei "capi di network stranieri ostili". Il marito della donna ha definito le accuse "completamente insensate" ed ha immediatamente inviato a Cameron una petizione per la liberazione della consorte.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"
ormai non ci crede più neanche lui

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"

Il mandante
parola di Sultano

Il mandante

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!
Londra, il primo cittadino musulmano non batte un colpo

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU