ankara vuole Fethullah Gülen

Erdogan chiede agli USA la testa del Gandhi turco

L'imam esule predica la necessità della "coesistenza pacifica" e del dialogo tra le civiltà su scala internazionale e auspica una rinascita del moderno mondo musulmano

Alfredo Lissoni
Erdogan chiede agli USA la testa del Gandhi turco

Il segretario di Stato USA John Kerry ha chiesto sabato alla Turchia di consegnare le prove sul fatto che l'ex imam Fethullah Gülen, che vive in esilio in America, sia dietro al golpe fallito, così come sostenuto da Ankara. Inoltre, ha aggiunto Kerry, gli Stati Uniti non hanno ricevuto alcuna richiesta di estradizione per Gülen .


Gülen è il simbolo dell'Islam moderato; seguace del misticismo sufi, è un predicatore e politologo autore di oltre 60 libri, nonché leader del movimento Gülen, conosciuto più significativamente come Hizmet (Il servizio), che vanta migliaia di seguaci. Gülen predica la necessità della "coesistenza pacifica" e del dialogo tra le civiltà su scala internazionale e auspica una rinascita del moderno mondo musulmano, in cui la Turchia svolga il ruolo di avanguardia. La qual cosa irrita maledettamente i fondamentalisti e i terroristi, che a più riprese lo hanno accusato di aver deviato dal "vero Islam". Pure, in molti paesi sono state aperte scuole ispirate al suo pensiero, destinate a promuovere una versione moderata dell'Islam.


Ha promosso anche il dialogo interreligioso, incontrando leader religiosi ebrei ed il papa. Il fatto che Erdogan stia tentando di scaricare su di lui la responsabilità del golpe - vera o falsa che sia - la dice lunga sul personaggio che i "buonisti" vorrebbero a tutti costi far entrare nella Ue.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Venezia, kosovari-albanesi: "Siamo italiani"
Manifestazione colorata a Rialto

Venezia, kosovari-albanesi: "Siamo italiani"

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"
Primo turno delle elezioni francesi

Salvini: "Forza Marine! Il Popolo rialza la testa!"

Le Pen-Israele. Un’amicizia che passa da Milano
ciò che certa stampa non ci dice

Le Pen-Israele, un’amicizia che passa da Milano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU