nizza, la denuncia alla radio vaticana

Il teologo islamico: "I terroristi? Ispirati da Satana"

"Si tratta di una criminalità totalmente cieca. In questa ideologia troviamo una totale assenza del senso del sacro; è dunque un'opera diabolica"

Redazione
Il teologo islamico: "I terroristi? Ispirati da Satana"

Foto ANSA

Dopo la strage terroristica di Nizza il rischio è ora che si radicalizzi sempre più lo scontro tra mondo islamico e non musulmani. "Un pericolo assolutamente da evitare", sottolinea ai microfoni di Radio Vaticana il teologo musulmano Adnane Mokrani, docente alla Pontificia Università Gregoriana e al Pontificio Istituto di studi arabi e islamistica (Pisai). "Questi atti terroristici e criminali stanno colpendo i posti più fragili e non protetti", ha osservato sabato; "uccidendo cittadini innocenti per strada, in aeroporto oppure al mercato. Si tratta dunque di una criminalità cieca, totalmente cieca. E in questa ideologia criminale troviamo una totale assenza del senso del sacro: non c'è più sacralità, non c'è più il sacro in questa ideologia".


"Prima di Nizza", ha ricordato Mokrani, "hanno colpito Istanbul e a Baghdad un mercato, alla vigilia della festa per la fine del Ramadan, dove hanno bruciato vivi i bambini e le famiglie che andavano lì per comprare vestiti nuovi per la festa. Hanno colpito i luoghi sacri dell'Islam, come la Moschea del Profeta Muhammad a Medina. C'è dunque un gruppo terroristico che ha un'ideologia criminale e cieca; esso vuole creare una spaccatura - una divisione, una polarizzazione - tra il mondo islamico e l'Occidente, il mondo cristiano, gli ebrei, ecc.; ciò per nutrire una guerra, in cui loro possono pescare delle anime fragili e piene di odio".


Per quanto riguarda l'attentatore, "se vediamo il profilo di queste persone, in Francia o in Belgio, ci rendiamo conto che sono molto simili: sono persone con un passato di delinquenza, criminale o che sono passate dalla prigione. Queste persone, di conseguenza, nutrono un certo odio verso la società, a causa dei loro fallimenti personali. Si trovano queste persone e si manipolano i loro cervelli e le loro anime: questo è un lavoro satanico". Mokrani ha parlato di "un'opera diabolica": "Sì, sicuramente. È un'ideologia antireligiosa, anche se pretende di essere religiosa. Perché non c'è nessun limite a questa violenza! Tutti possono essere colpiti; forse anche gli stessi genitori di queste persone. E quindi questo è diabolico", ha spiegato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU