In manette ex pugile che ha minacciato anche i vicini

Pescara: ai domiciliari malmena la madre, finisce in carcere

Dopo aver picchiato l'anziano genitore, è uscito in strada e brandendo un bastone ha iniziato ad inveire contro alcuni residenti

Redazione
Pescara: ai domiciliari malmena la madre, finisce in carcere

Foto ANSA

Agli arresti domiciliari, malmena la madre e poi esce di casa. È accaduto la notte di domenica a Caramanico Terme (Pescara), dove alle 3.30, i carabinieri delle stazioni di Scafa (Pescara) e Manoppello (Pescara) hanno arrestato un 36enne ex pugile che, dopo aver malmenato la madre, è uscito in strada e brandendo un bastone ha iniziato ad inveire contro alcuni residenti.


I Carabinieri, immediatamente intervenuti dopo le chiamate arrivate al 112, lo hanno prima tranquillizzato e poi arrestato per evasione e lesioni personali. La madre del giovane, subito soccorsa, è stata poi medicata dai sanitari del 118.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio
Due date del tour europeo 'The Best Live'

Zucchero in piazza S.Marco a Venezia il 3 e 4 luglio

Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"
tasse calcolate sul reddito familiare

Siri: "Con la flat tax il ceto medio avrà più soldi"

Il grande balzo della Lega: supera il 25%
il capitano sempre più inarrestabile

Il grande balzo della Lega: oltre il 25%!

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia,scoppia un casino
Cattolici tradizionalisti organizzano protesta a vescovado

Il vescovo di Reggio alla preghiera anti-omofobia, scoppia un casino

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne
salva per l'intervento di un compagno di classe

Gita a Venezia con tentato stupro. La vittima è una quattordicenne

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci
i macchinisti avrebbero fotografato l'idiota

Milano, ancora sassi contro treni. Spaccati i vetri a un merci

I Casamonica contro la troupe di Nemo
l'irruzione nel fortino del clan

I Casamonica contro la troupe di Nemo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU