che giggetto facesse altre cose...

Calderoli: "Triste Di Maio che scherza sul Veneto alluvionato"

"Ci rendiamo conto che il ministro degli Esteri, che dovrebbe promuovere la nostra immagine all’estero, si diverte a fare battute su una tragedia per tutto il Paese?"

Redazione
Calderoli: "Triste Di Maio che scherza sul Veneto alluvionato"

"Siamo arrivati a questo, ad un ministro della Repubblica che fa ironia di fronte all’alluvione che ha sommerso Venezia, uccidendo delle vite umane e provocando danno incalcolabili per i cittadini e i lavoratori e anche un grave danno d’immagine per l’Italia. Di Maio parla di ‘ironia della sorte’ per il consiglio regionale del Veneto, con sede a Venezia, inondato poco dopo aver respinto l’aria fritta della mozione dei Cinque Stelle contro i cambiamenti climatici. Perché se l’avessero approvata l’alta marea non sarebbe arrivata?". Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, vice presidente del Senato.

"Ci rendiamo conto che il ministro degli Esteri, che dovrebbe promuovere la nostra immagine all’estero, si diverte a fare battute su una tragedia per tutto il Paese?", continua. "E parliamo del ministro che si vantava di aver risolto il problema dell’Ilva in quattro e quattr'otto. E infatti... E parliamo del ministro che aveva abolito la povertà. E infatti...".

"Verrebbe da chiedere al professor Conte un sussulto di dignità, con la cacciata immediata di Di Maio dal Governo, ma a questo punto non ha senso: tra qualche mese si andrà al voto e gli italiani presenteranno il conto ai CinqueStelle che verranno travolti e a Di Maio che scomparirà dalla scena politica come già accaduto in tempi recenti ad alcuni suoi illustri predecessori alla Farnesina, come Fini, come Alfano. Ormai i CinqueStelle prendono il voto solo di chi è stato illuso dal reddito di cittadinanza e anche tra quelli sono sempre di meno a votarli, perché anche quest’anno misura non funziona...", conclude Calderoli.



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo
violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU