Con la Nato o con la Russia?

Montenegro al voto per le elezioni politiche. Favorito il premier Djukanovic

I poco più di 530 mila elettori (su un totale di 620 mila abitanti) sono chiamati a scegliere i nuovi 81 deputati del parlamento fra i candidati di 17 partiti

Redazione
Montenegro al voto per le elezioni politiche. Favorito il premier uscente Djukanovic

Il premier uscente Milo Djukanovic. Foto ANSA

Domenica 16 ottobre si vota in Montenegro per elezioni politiche ritenute cruciali per il futuro del Paese. Le urne, aperte dalle 7, chiuderanno alle 20 e i primi risultati si conosceranno in tarda serata (l'ora è la stessa italiana). Favorito è il premier uscente Milo Djukanovic con il suo Partito democratico dei socialisti (Dps), fautore di una rapida integrazione del piccolo Paese balcanico in Ue e Nato. Le opposizioni, schierate a vari livelli su posizioni filorusse e filoserbe, sono fondamentalmente contrarie all'ingresso del Montenegro nella Nato e guardano con crescente scetticismo all'adesione a una Ue in crisi profonda.

Questo voto, ha ripetuto Djukanovic in campagna elettorale, costituisce per il Montenegro "l'avvenimento politico più significativo dopo il referendum sull'indipendenza del 2006" con il quale Podgorica si separò pacificamente dall'Unione con la Serbia. Per il premier si decide infatti se continuare sulla strada dell'integrazione euroatlantica o se diventare "una colonia russa". I poco più di 530 mila elettori (su una popolazione di appena 620 mila abitanti) sono chiamati a scegliere i nuovi 81 deputati del parlamento nazionale fra i candidati di 17 partiti, con un sistema elettorale che prevede lo sbarramento al 3%. In quattro municipalità si vota anche per le amministrative.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU