Affari di famiglia?

Nomine Rai, Renzi nel mirino. "Conflitto d'interessi"

"La società incaricata della selezione", scrive l'Autorità Anticorruzione guidata da Cantone, "ha proposto la candidatura del figlio di uno dei propri soci"

Redazione
Nomine Rai, Renzi nel mirino. "Conflitto d'interessi"

Mancato utilizzo del "job posting", cioè l'annuncio della posizione vacante per effettuare una ricognizione interna, nelle procedure di selezione dei dirigenti. Conflitto di interessi per una delle posizioni selezionate rispetto a chi ha curato la selezione. Irregolarità sulle posizioni di Direzione staff della Direzione generale e quelle di Responsabile relazioni con i media presso la Direzione Relazioni esterne. Sono le conclusioni formulate mercoledì 14 settembre dall'Autorità Nazionale Anticorruzione guidata da Raffaele Cantone sulle 21 nomine di manager esterni in Rai.

La bocciatura dell'Anac sulle nomine in Rai fatte da Renzi & Dall'Orto punta il dito su un pesante conflitto di interessi e riguarda una figura apicale della Rai, il cosiddetto Chief Security Officer, il manager che governa tutta l'area Security and Safety dell'azienda di Viale Mazzini. "La società incaricata della selezione - scrivono dall'Anac nel documento con il quale censurano pesantemente la vicenda - ha proposto la candidatura del figlio di uno dei propri soci", Genséric Cantournet, una lunghissima carriera militare nelle forze armate francesi, ex-manager Telecom.

La delibera dell'Anac, al termine dell'istruttoria condotta sulle nomine di 21 manager esterni, è stata trasmessa al presidente della Rai, al responsabile della prevenzione della corruzione della Rai, al Ministero dell'Economia, competente per valutare profili legati a un eventuale danno erariale. Sono inoltre stati trasmessi alla Corte dei Conti, procura regionale del Lazio, oltre alla delibera, gli esposti che il Codacons ha inviato all'Anac con richiesta di avviare un'istruttoria sull'ammontare degli stipendi dei dirigenti Rai.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

La Consulta boccia la Legge Madia. La Lega: "Sentenza storica"
le mani di renzi sulla pubblica amministraZIONE

La Consulta boccia la Legge Madia. La Lega: "Sentenza storica"

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...
come dire la verità ridendo e scherzando

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU