Risorsa boldriniana

Nel barese, un africano senza biglietto aggredisce il capotreno e due poliziotti

Nel tentativo di scappare, il 25enne del Mali ha colpito ripetutamente con calci e pugni gli agenti, che hanno dovuto farsi medicare in Ospedale a Barletta

Redazione
Nel barese, un africano senza biglietto aggredisce il capotreno e due poliziotti

Un treno Frecciabianca

Un immigrato del Mali di 25 anni è stato arrestato giovedì da due agenti della Polizia Ferroviaria, intervenuti in aiuto del Capotreno del Frecciabianca 8824 (Lecce-Torino), che era stato aggredito dallo straniero, sorpreso senza biglietto di viaggio. Agli agenti l'africano ha opposto resistenza, rifiutandosi di fornire generalità ed esibire i documenti d'identificazione.

Nel tentativo di scappare, il 25enne ha poi ingaggiato una violenta colluttazione e i poliziotti, colpiti ripetutamente con calci e pugni, hanno riportato lesioni, che sono poi state medicate in Ospedale, a Barletta. Bloccato con non poche difficoltà, l'uomo è stato arrestato con le accuse di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale nonché lesioni, e rinchiuso nel carcere di Bari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Renzi il diffamatore
Ancora Tu? Ma non dovevamo vederci più!?

Renzi il diffamatore

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU