I furbetti del biglietto: i clandestini

Chiara Grassini
I furbetti del biglietto: i clandestini

Firenze Santa Maria Novella- Serravalle Pistoiese: salgono sul treno un gruppo di clandestini sprovvisti di biglietto. Passa il controllore e si nascondono nel vagone successivo. Si burlano del giovane in servizio e pretendono di viaggiare gratis fino a Viareggio. Poco piu avanti un' altro straniero non ha il biglietto e si difende mancando di rispetto l' impiegato di Trenitalia. Il primo ha in mano un Iphone e indossa un cappello e ascolta la musica. Il secondo e' salito con la bicicletta e il terzo fa le pernacchie. Non hanno ancora capito che non siamo nella Savana dovr non esistono regolo. Siamo in Italia, un Paeae civilizzato e non in mezzo alle giraffe o ai rinoceronti. Il controllore giustamente si arrabbia e chiede loro se hanno soldi o documenti, altrimenti e' costretto a chiamare il maresciallo della caserma di Serravalle Pistoiese. Stesso problema si e' verifocato intorno alle 15:00. Tutti che viaggiano a titolo gratuito ed e' andata bene che non sono scesi dal treno perche purtroppo non sono stati effettuati controlli. A questo punto se i clandestini devono avere diritti e lrivilegi senza pagare una lira, meglio se tornano in Africa con il primo treno. Nella Savana possono fare cio che vogliono, in Italia no, ci sono delle norme, delle regole da rispettare a partire dall' acquisto del biglietto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Renzi il diffamatore
Ancora Tu? Ma non dovevamo vederci più!?

Renzi il diffamatore

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU