"non ci fermeranno"

Salvini a Pontida: "Democraticamente arriveremo al Governo"

"Pensano di mettere fuori legge il terzo partito italiano attraverso magistrati che fanno politica. Ma non ci fermiamo"

Alfredo Lissoni
Salvini a Pontida: "Democraticamente arriveremo al Governo"

'Salvini premier', 'Sì ai referendum per l'autonomia' e 'Forza Lega': sono i tre slogan che appaiono sul palco di Pontida, il tradizionale raduno della Lega Nord in programma domani. La scelta del nome del Capitano è stata decisa da tempo, per lanciare la leadership del segretario federale in vista delle elezioni Politiche del 2018, come già accaduto per esempio al comizio di Ferragosto a Ponte di Legno.


Ma domani l'iniziale scaletta prevista per il raduno (gli interventi dopo le 10.30) verrà cambiata in base alle nuove esigenze: sarà il tema del sequestro preventivo dei conti del Carroccio a dominare gli interventi. Ed è questo il tema che il segretario federale ha affrontato già oggi nell'incontro con i Giovani Padani.


"Pensano di mettere fuori legge il terzo partito italiano attraverso magistrati che fanno politica. Ma non ci fermiamo. Democraticamente arriveremo al Governo". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, interpellato al suo arrivo all'assemblea dei giovani padani a Pontida, alla vigilia del tradizionale raduno del partito.


Salvini non ha voluto chiarire quali azioni clamorose annuncerà domani dal palco per protestare contro il sequestro preventivo dei conti della Lega. Ma ha voluto "ringraziare" Carlo Nordio, ex procuratore di Venezia, che in un'intervista "ha detto che si è trattato di un atto politico". "Penso che Nordio", ha concluso, "ci potrà dare una mano una volta al governo per far funzionare la giustizia". A Favore di Salvini si è schierato anche il giornalista Nicola Porro, che in video ha dichiarato: ""Non mi sembra un Paese democratico quello in cui un magistrato di fatto fa fuori un partito! E Renzi? Rosicone e sciacallo!". 



L'incontro di sabato con i Giovani Padani - Servizio Fabio Cantarella

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Renzi il diffamatore
Ancora Tu? Ma non dovevamo vederci più!?

Renzi il diffamatore

Salvini a Pontida. "Al Governo cancelleremo le leggi Mancino e Fiano"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU