auto accerchiata durante un controllo

Massa: menarono i poliziotti, arrestati

Gli operatori del commissariato di Carrara furono accerchiati e aggrediti da una folla di giovani venendo bersagliati con colpi, sputi e lancio di oggetti

Redazione
Traffico di droga e bombe, 6 arresti a Latina

Svolta nelle indagini sull'aggressione a una volante della polizia avvenuta lo scorso 23 agosto a Marina di Carrara. Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti di Massa-Carrara stanno eseguendo diverse misure cautelari emesse dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Massa nei confronti dei responsabili dell'aggressione al personale delle volanti, provvedimenti consistenti in obblighi di permanenza nel proprio domicilio, presentazione alla polizia giudiziaria ed obbligo di firma.

L'operazione, tuttora in corso, vede impegnati circa 50 agenti del commissariato di Carrara, con l'ausilio di personale della Squadra Mobile, della Digos e delle Squadre Volanti della Questura di Massa Carrara nonché del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze che stanno effettuando perquisizioni nelle case degli indagati.

L'indagine trae origine dagli episodi che si erano verificati durante la serata dello scorso 23 agosto, quando durante un intervento per una lite in corso, gli operatori del commissariato di Carrara furono accerchiati e aggrediti da una folla di giovani venendo bersagliati con colpi, sputi e lancio di oggetti. Agli indagati vengono contestati i reati di danneggiamento, ricettazione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, tutti aggravati dalla circostanza di aver commesso il fatto in concorso con più di dieci persone.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Pontassieve, congolese aggredisce Salvini: "Io ti maledico"
regionali toscane sempre più infuocate

Pontassieve, congolese aggredisce Salvini: "Io ti maledico"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU