La storia di un immigrato, un machete e un cacciavite

All'interno di un condominio un senegalese ferisce due inquilini

L'episodio verificatosi a Palazzolo conferma le parole dell'Assessore alla Sicurezza della Lombardia, Simona Bordonali, che pone l'accento sull'elevato numero di immigrati presenti nella provincia bresciana e i problemi di sicurezza che esso comporta

Ismaele Rognoni
Immigrato accoltella carabiniere che per difendersi è costretto a sparare

Foto ANSA

Una discussione normale su una questione di punti di vista diversi, pacifica e tranquilla? Quella che ha visto coinvolti una risorsa boldriniana e due inquilini di un condominio assolutamente no.
Martedì 16 agosto, a Palazzolo (BS) un 48enne senegalese ha aggredito un quattordicenne ferendolo alla tempia con un machete e ha colpito un condomino accorso in soccorso del ragazzo con un cacciavite.

I militari del nucleo dei Carabinieri di Chiari hanno arrestato l'immigrato con l'accusa di lesioni aggravate ed è finito agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza che si terrà il 22 agosto. Per fortuna questa volta non si parla di cronaca nera dato che le ferite riportate dai due aggrediti non sono gravi, ma è l'ennesimo episodio in cui uno straniero da in escandescenze e aggredisce con un'arma due innocenti. 

L'Assessore alla Sicurezza, Protezione Civile ed Immigrazione di Regione Lombardia e bresciana di nascita, Simona Bordonali, ha così commentato l'accaduto: "Altra risorsa in azione a Palazzolo. Un 48enne senegalese è stato arrestato dopo aver aggredito con un machete un ragazzo di 14 anni in seguito ad una lite condominiale. Brescia è la terza provincia in Italia per numero di immigrati (più di 150.000) e questo rappresenta un enorme problema per la sicurezza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU