"RISORSE" VIOLENTE

"O paghi o ti do fuoco", albanese terrorizzava i trans a Milano

Da almeno un paio d'anni il 37enne tossicodipendente terrorizzava i transessuali milanesi costringendoli a pagargli una percentuale sotto minaccia di un accendino e di una bottiglia di benzina

Redazione
Controlli dei Carabinieri su delle prostitute

Foto ANSA

37 anni, nazionalità albanese, senza fissa dimora, nullafacente e tossicodipendente. Questo l'identikit dell'uomo che terrorizzava i trans milanesi imponendo loro, da almeno un paio d'anni, il pagamento di una sorta di pizzo per esercitare in strada, minacciandoli con bottigliette di benzina e accendino. Il delinquente, con una fedina penale lunghissima, è stato arrestato dalla Polizia di Stato.


Le Forze dell'Ordine spiegano come la prima denuncia da parte di un transessuale sia datata 4 agosto; la prima di una lunga serie, arrivate dalla comunità trans di via Novara, che era letteralmente terrorizzata. Sempre identico il modus operandi: pagare 50, 100 euro o rischiare di essere cosparsi di benzina (in un caso l'uomo è arrivato a gettare fisicamente liquido infiammabile) o rapinati della borsetta, o infine minacciati con qualche oggetto. Identificato e denunciato una prima volta alcuni giorni fa, l'uomo è stato riconosciuto da tutti i denuncianti e arrestato dagli agenti del commissariato Bonola.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU