"RISORSE" VIOLENTE

"O paghi o ti do fuoco", albanese terrorizzava i trans a Milano

Da almeno un paio d'anni il 37enne tossicodipendente terrorizzava i transessuali milanesi costringendoli a pagargli una percentuale sotto minaccia di un accendino e di una bottiglia di benzina

Redazione
Controlli dei Carabinieri su delle prostitute

Foto ANSA

37 anni, nazionalità albanese, senza fissa dimora, nullafacente e tossicodipendente. Questo l'identikit dell'uomo che terrorizzava i trans milanesi imponendo loro, da almeno un paio d'anni, il pagamento di una sorta di pizzo per esercitare in strada, minacciandoli con bottigliette di benzina e accendino. Il delinquente, con una fedina penale lunghissima, è stato arrestato dalla Polizia di Stato.


Le Forze dell'Ordine spiegano come la prima denuncia da parte di un transessuale sia datata 4 agosto; la prima di una lunga serie, arrivate dalla comunità trans di via Novara, che era letteralmente terrorizzata. Sempre identico il modus operandi: pagare 50, 100 euro o rischiare di essere cosparsi di benzina (in un caso l'uomo è arrivato a gettare fisicamente liquido infiammabile) o rapinati della borsetta, o infine minacciati con qualche oggetto. Identificato e denunciato una prima volta alcuni giorni fa, l'uomo è stato riconosciuto da tutti i denuncianti e arrestato dagli agenti del commissariato Bonola.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca
populisti al governo con le idee chiare

Turchia in Europa? L'Austria dice "nein". Ed Erdogan sbrocca

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU